Dipartimento di Salute Mentale

Strutture Residenziali e Semi-Residenziali:

Queste strutture lavorano in modo integrato con i Centri di Salute Mentale, condividendone parte del progetto terapeutico; l'inserimento viene proposto dalla équipe del CSM di riferimento. Vi si svolgono attività riabilitative orientate a prevenire e contenere il ricovero ospedaliero, allo sviluppo di capacità espressive, comunicative, di competenze sociali, alla acquisizione di abilità orientate alla cura di sé e adeguate al proprio contesto ambientale e alla acquisizione di abilità orientate all’inserimento lavorativo.
In questo ambito si distinguono:
Comunità Terapeutico-Riabilitative: strutture residenziali con finalità assistenziali di tipo terapeutico-riabilitative ed alta intensità assistenziale;
Altre Strutture Residenziali: strutture con finalità assistenziali di tipo socio-riabilitativo ed intensità assistenziale variabile;
Centri Diurni: strutture semiresidenziali con funzioni socio-riabilitative, collocate nel contesto territoriale.

Strutture terapeutico riabilitative per acuti e subacuti Capacità ricettiva
Piazza Urbania, 4 15
Via della Stazione di Salone, 12 14
Strutture socio riabilitative Capacità ricettiva
Via della Rustica, 218 (II piano) 10
Via del Peperino, 4 3
Via Maiolati, 2 2
Via Osimo, 3 5
Via della Rustica, 218 (III piano) 8
Via Martellotti, 8 4
Via Berta Von Suttner, 23 5
Via Berta Von Suttner, 35 5
Via Servilio Prisco, 1 4
Via Contardo Ferrini, 12 2
Centri diurni Capacità ricettiva
Via della Rustica, 218 45
Via delle Canapiglie, 50 32
Via Manfredonia, 43 15
Piazza di Cinecittà, 11 26